Attenzione

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Buongiorno Readers 📚
Stamattina ci duole dover creare questo post… perché a quanto pare il nostro ruolo non è molto chiaro.
Chi come noi recensisce libri, lo fa GRATUITAMENTE. Lo fa perché ha una forte passione, perché gli piace il confronto, poterne parlare con chi come noi ha quest’amore. Di conseguenza questo non è il nostro lavoro, oltre questo schermo abbiamo una vita sociale, familiare e lavorativa .
È da febbraio che abbiamo iniziato questo cammino, e nonostante abbiamo cercato di essere sempre oneste, non ci siamo mai permesse di GIUDICARE l’operato degli autori e delle autrici, abbiamo sempre espresso PARERI. Ovviamente questi possono essere positivi o negativi, ma in fondo quando un autore/autrice invia il “suo bambino” nel mondo sa bene cosa aspettarsi.
I pareri positivi, come quelli negativi , dovrebbero essere per voi motivo per migliorare, per capire cosa si aspetta il lettore dal vostro personaggio. È motivo di confronto, il confronto è importante.
Prima di essere blogger, siamo lettrici.
E ognuno di noi “vive questo viaggio nei vostri libri” con il proprio cuore .
Noi non giudichiamo i vostri libri.
Voi non dovreste giudicare le nostre emozioni.
Il metodo migliore per sopravvivere in questo caos è l’umiltà… non bisogna perderla mai!!
Buona Giornata a Tutti 📚

Facebook Comments
Like
1
Precedente Intervista a Mariarosaria Guarino Successivo I pensieri del martedì sera

2 commenti su “Attenzione

  1. davide camoni il said:

    Salve, mi sono affacciato ora al vostro blog e non riuscivo a staccarmi, contrariamente a quanto accade di solito…Le recensioni positive fanno sempre piacere ma sono quelle negative (se scritte bene) che fanno “maturare” un esordiente. Mia nonna diceva…”chi si loda s’imbroda”. Buon Anno Davide (esordiente a 66 anni…)

    • Chiara il said:

      Grazie mille! Noi facciamo quel che possiamo e se scriviamo una recensione negativa non lo facciamo mai a cuor leggero, ponderiamo sempre bene le parole e le scelte. Non ci interessa affossare i libri o i loro autori, ecco. Ci fa piacere che, quando vengono scritte, vengano anche apprezzate.
      Buon anno anche a te!

Lascia un commento